FOOD

Bagel break

20 Gennaio 2015
http://www.itintandem.com/it/bagel-break/

Perfetti per il brunch, il pranzo o un break diverso dal solito, ecco la ricetta per preparare i bagel, direttamente dal libro di Laurel Evans.
A noi piacciono con semi di papavero, formaggio spalmabile, salmone affumicato e rucola. Voi quale versione preferite?

Ingredienti per 10 bagel.

Per l’impasto:
540 g di farina
7 grammi di lievito di birra secco (una bustina)
300 ml di acqua calda
un cucchiaio di miele (30 gr)
12 gr di sale

Per l’acqua bollente:
un cucchiaio di miele (30 mg)
un cucchiaino di bicarbonato di sodio
3 litri di acqua

Per le coperture:
semi di sesamo o di papavero
un uovo sbattuto con un cucchiaino di acqua

Impastate la farina, l’acqua, il lievito e il miele per circa 4 minuti. Unite il sale e continuate a impastare per altri 7 minuti fino a ottenere una pasta liscia ed elestica. Trasferite in una ciotola leggermente unta, coprite con la pellicola e mettete da parte finchè raddoppia di volume, per circa 30 minuti-un’ora.
Trasferite l’impasto su una superficie pulita leggermente infarinata. Formate un panetto e dividetelo in 10 pezzi più o meno delle stesse dimensioni. Formate con ciascuno una palla, poi fateci un buco nel mezzo, usando le dita o il manico di un cucchiaio di legno per dargli una forma tonda e allargare il buco. Coprite con un canovaccio e lasciate lievitare brevemente, per circa 15 minuti. In questa fase evitate di farlo lievitare troppo.

Scaldate il forno a 180°. Portate a ebollizione l’acqua in una casseruola capiente con il bicarbonato e il miele. Tuffateci i bagel, uno o due alla volta, girandoli dopo un minuto. Trasferiteli in una teglia coperta di carta da forno. Spennellate i bagel con l’uovo sbattuto con l’acqua, poi premeteli nei semi scelti, dal lato spennellato.
Infornate per 20-25 minuti, finchè sono ben dorati.
Serviteli con un po’ di burro o formaggio spalmabile.

Buon appetito!

S.

1f36ea1050f9714265f85b05dc9a884d3a6ab2a935f8c019fce82884d073ffd882e4564c75356b5053c862e481b4dec220755d140a325149fc477c3b25a2370aa9c54f653434a2f3ea1f61db1e938072af9a93a25056eafa1fea5b83e5f74061c40eab5b2c469c90bc7048d03cc12949

 

Photo © Pinterest

You Might Also Like